Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia economica

L’Italia è il secondo partner europeo della Repubblica del Congo, dopo la Francia. L’interscambio con l’Italia ha raggiunto nel 2022 la cifra di 685 milioni di euro, in crescita del 71,7% rispetto al 2021. L’export italiano, attestato sugli 84 milioni, è molto diversificato e costituito per la maggior parte di macchinari e apparecchiature industriali, agroalimentare, prodotti chimici e mobili. Le importazioni sono invece pari a 602 milioni, relativi essenzialmente ai comparti minerario e metallurgico.

Diverse sono le aziende italiane che hanno effettuato investimenti produttivi nel Paese, a partire soprattutto da ENI, che fin dai primi anni dell’indipendenza ha accompagnato le politiche di sviluppo industriale ed energetico del Congo e ne rappresenta oggi uno dei protagonisti nell’ambito degli ambiziosi programmi di diversificazione e rilancio economico (quinquennio 2022-2026). La cooperazione economica italo-congolese si è poi ulteriormente approfondita con particolare riferimento ai settori dell’edilizia, dei trasporti, della sanità, dell’agroalimentare e dei servizi, come evidenziato dal successo del Forum bilaterale dedicato alle Piccole e Medie Imprese svoltosi a Roma dal 31 gennaio al 2 febbraio 2024.

L’Italia sta investendo molto per sostenere le attività degli operatori nazionali, offrendo un Sistema Italia pronto a informarli, assisterli,  migliorandone la competitività. L’Ufficio commerciale dell’Ambasciata d’Italia a Brazzaville é competente per le relazioni economico-commerciali con la Repubblica del Congo e offre servizi alle imprese ed agli operatori economici italiani che intendano perseguire opportunità d’affari nel Paese. Presso l’Ambasciata è inoltre presente un Punto di Corrispondenza ICE (Tel: +242 222 810108; e-mail: brazzaville@ice.it; Sito web: https://www.ice.it/it/mercati/repubblica-del-congo/punto-di-corrispondenza-di-brazzaville)

Per trasmettere una richiesta di assistenza alla sezione economico-commerciale è possibile utilizzare la piattaforma NEXUS, cliccando qui, o scrivere a amb.brazzaville@esteri.it.